Cocamidopropyl Betaine: fa male?

Coco

Cos’è?

Il Cocamidopropyl Betaine è un tensioattivo derivato dall’olio di cocco. Si utilizza principalmente in gel e shampoo e si distingue per le sue proprietà idratanti e schiumogene che favoriscono l’idratazione.

Inoltre, il Cocamidopropyl Betaine aumenta il potere pulente, agisce come un balsamo e ha proprietà antistatiche, cioè riduce l’elettricità statica dei nostri capelli. 

Cosa si dice in rete?

Può causare allergie.

Tende ad accumularsi sui capelli.

È un tensioattivo di scarsa qualità.

È un ingrediente viscoso e pesante.

Produce pochissima schiuma.

Qual è la realtà?

È un ingrediente perfetto per detergere senza seccare. 

È un buon potenziatore di schiuma. 

È un ingrediente poco irritante. 

Viene usato anche nei cosmetici per bambini. 

È un ottimo regolatore di viscosità.

Conclusione

Spesso sui social network, ma anche su internet in generale, troviamo informazioni non veritiere su ingredienti o persino prodotti. È molto importante analizzare le fonti di informazione e cercare di confrontare i dati acquisiti, perché possiamo arrivare ad avere una percezione errata di un ingrediente che invece ci aiuta ad avere capelli più belli e sani.