SOS: Capelli Grassi

Sappiamo che avere i capelli grassi può essere molto frustrante e un problema difficile da risolvere. Ma non preoccuparti, se il tuo problema sono i capelli grassi sei nel blog giusto.

Cosa sta succedendo ai miei capelli?

Ciascuno dei follicoli piliferi dei nostri capelli ha una ghiandola sebacea alla radice che secerne continuamente sebo per mantenere il capello in condizioni ottimali e proteggerlo. Il sebo previene la disidratazione e la caduta dei capelli.

Quando queste ghiandole secernono più sebo del necessario, il cuoio capelluto e contemporaneamente i capelli si ingrassano, con il risultato dei famosi “capelli grassi”. Questo tipo di capelli si caratterizzano per il fatto di avere poco volume e accumulare facilmente lo sporco.

Le cause principali:

Ormonale

La causa più comune che induce le ghiandole seborroiche a produrre più sebo del solito è ormonale. La gravidanza, il parto, la pubertà e la menopausa generano un cambiamento ormonale che può influenzare la produzione di sebo sul cuoio capelluto.

Può verificarsi anche nelle persone con un regime alimentare squilibrato.

Cambiamento climatico

I cambiamenti climatici, l’aumento e il calo di temperatura, possono causare nell’organismo una reazione che aumenta la produzione di sebo con l’obiettivo di proteggere il nostro cuoio capelluto. Di solito si verifica in inverno, quando si passa da un ambiente freddo esterno a uno caldo interno.

Eccesso di prodotti a base di olio

È molto importante non abusare di prodotti a base di olio, e se li utilizziamo, vanno applicati sempre a una certa distanza dalla radice per non provocare un effetto untuoso.

Gioca con i nostri capelli

Tutti amiamo toccarci i capelli dopo averli lavati, sono morbidi e ci dona una piacevole sensazione. Ma la realtà è che toccare o anche strofinare il cuoio capelluto può stimolare una maggiore produzione di sebo, facendolo apparire più unto e grasso.

I nostri consigli!

Di seguito, ti sveliamo alcuni trucchi per cercare di risolvere il problema dei capelli grassi.

1. Usa uno shampoo adatto alle esigenze dei tuoi capelli.

Quando devi optare per uno shampoo, se i tuoi capelli producono molto sebo, è meglio evitare shampoo molto nutrienti.

Melrose Shampoo sarà un must nella tua hair routine. Deterge delicatamente mentre purifica il cuoio capelluto, regolando l’eccesso di sebo.

 

2. Non spazzolare i capelli dalle radici.

Spazzoliamo i capelli tutti i giorni, ma non partendo dalla radice, perché altrimenti non facciamo altro che distribuire il grasso al resto dei capelli.

3.Abituati a lavare regolarmente i pettini.

I pettini accumulano sporco e sebo, ecco perché se non li laviamo e li usiamo per spazzolarci, ungeremo e sporcheremo il capello.

4. Non evitare le maschere.

Molte volte, quando abbiamo i capelli grassi, evitiamo di applicare le maschere perché pensiamo che sporcheranno i nostri capelli. Niente di più sbagliato. Dobbiamo idratare o nutrire i nostri capelli, ma ricorrendo a maschere che non appesantiscono.

Le nostre maschere, L’Essentiel Mask e Tasmania Mask, forniscono nutrimento e idratazione senza appesantire i capelli.

 

Ora che sai come risolvere il problema dei capelli grassi, non hai più scuse, e puoi iniziare subito a modificare le tue abitudini per far risplendere la tua chioma.